2014 1 luglio

Simone Cristicchi apre gli Incontri con gli Autori

 Simone Cristicchi apre gli Incontri con gli Autori
Libri e Autori a Grado 2014 Marted́ 1 LUGLIO ore 18.00 Velarium GITSpA

Libri e Autori a Grado 2014

Martedì 1°LUGLIO a Grado Simone Cristicchi apre gli Incontri con gli Autori

 

Simone Cristicchi, scrittore e cantautore di grande successo, apre quest'anno gli Incontri con gli Autori di Grado, martedì 1° luglio alle ore 18 in Spiaggia, sotto la Vela. Intervistato da Paolo Scandaletti e dal pubblico, presenteràMagazzino 18, edito da Mondadori. Il libro si rifà all'omonimo spettacolo che ricorda la tragedia adriatica e i 350 mila esuli dall'Istria e dalla Dalmazia. Un grande meritato successo in Italia, ma anche a Pola e Fiume.

Cristicchi ha avuto l'dea del libro-spettacolo attraversando il quartiere giuliano-dalmata a Roma, dov'è nato e abita con la moglie e i due figlioli. Scrive che “per commemorare è necessario prima sapere. E per sapere bisogna ascoltare, non solo con l'orecchio ma col cuore”. Un testo tanto sobrio quanto impietoso nel fare memoria di quei tragici avvenimenti: la pulizia etnica di Tito, l'esodo in massa abbandonando ogni cosa, la mala accoglienza all'arrivo tra gli italiani della Penisola. La memoria negata, per le molte responsabilità d'allora e le convenienze politiche di oggi.

Infatti, l'opinione pubblica ne sa ben poco e i libri di scuola non ne parlano per nulla. Nonostante le associazioni che li rappresentano siano ben attive, anche nel mondo fra i molti che sono stati costretti all'emigrazione. Di più: Cristicchi è stato pure contestato pubblicamente dalla sinistra veterocomunista, che non vuole emergano le sue responsabilità di allora, oltre quelle dei fascisti.

 

La rassegna “Libri e Autori a Grado” è felicemente giunta alla 24ma edizione. E' nata con l'appoggio della Regione, ora sostenuta dal Comune di Grado, col sindaco Edoardo Maricchio e l'assessore alla cultura  Elisa Polo, dalla GIT  e dalla Fondazione Antonveneta.Paolo Scandaletti intervista gli autori e Giuliana  Variola da sempre l’organizzatrice farà con lui gli onori di casa. Tullio Svettini, direttore del teatro Cittàdi Grado, leggerà come sempre alcuni versi di Biagio Marin. I brindisi coi vini di Livio Felluga.





 #GradoImpiantiTuristiciSpA, Simone Cristicchi, scrittore, cantautore, Incontri, Libri, Autori, Grado,