2017 27 luglio

Luca Barbareschi Giovedì alle 18 Velarium Spiaggia dell'Imperatore Grado

Luca Barbareschi Giovedì alle 18 Velarium Spiaggia dell'Imperatore  Grado

Racconterà se stesso Luca Barbareschi Giovedì alle 18 in spiaggia a Grado

Dalla nascita a Montevideo, in Uruguay, dove si erano trasferiti con il padre ingegnere della Edison, al rilancio dell’Eliseo, il più glorioso teatro di Roma, l’autobiografia di Luca Barbareschi, è un  racconto che dipana cambi di scenario e ruoli personali. Esperienze di vita straordinarie, partendo dall’Actor’s  studio di New York e dagli incontri con i più grandi nomi dello spettacolo americano; facendo il cameriere per vivere, le notti folli, fino ad avere un figlio senza saperlo. Tornato in Italia, sposa Patrizia e ha tre figli; sta sette anni con Lucrezia Lante della Rovere, dopo sposa Elena Monorchio e ne fa altri due. Diventa un grande attore di teatro, al cinema e nelle fiction TV. C’è perfino una parentesi politica come deputato della destra quindi recupera il più grande teatro romano, l’Eliseo, mettendoci pure due milioni di suo, nel quale fioriscono le rappresentazioni, le attività culturali e musicali.

Una vita articolata quanto spericolata, snodata nei sessantun’anni che compie venerdì 28 ma corposa e dall’eccezionale qualità. Vivace a dir poco. Ma alimentata dalla cultura e dall’infinita passione per il teatro. Ora approdata all’equilibrio interiore e alla felicità in una famiglia normale. La fede ebraica sempre praticata.

Tutto raccontato in maniera impietosa e ironica, svelando ambizioni e vittorie, qualche sconfitta  con la penna del cronista, nel volume “Cercando segnali d’amore nell’universo” edito da Mondadori.
L’incontro,  di sicuro interesse per il folto pubblico che li segue, giovedì 27 luglio alle 18, sotto la vela della spiaggia principale. Intervistato come sempre da Paolo Scandaletti che, con Giuliana Variola, cura gli incontri di Grado.





 GRADO, Estate Summer, Summertime t Sommer Verano Ver ma h الصيف лято Ljeto Yaz Sommer Sommar καλοκαίρι samhradh Lato Zomer Vasara