2014 28 agosto

16° TRIATHLON “ISOLA DEL SOLE”

16° TRIATHLON “ISOLA DEL SOLE”
Grado venerd́ 5 e sabato 6 settembre

 

Raddoppiate le giornate dell'evento, venerdì 5 e sabato 6 settembre. Attesa per l'Aquatlhlon promozionale

IL 16° TRIATHLON “ISOLA DEL SOLE” SEMPRE PIÙ INTERNAZIONALE

Massiccia l'adesione di atleti stranieri, in particolare da Slovenia, Austria e Germania

 

 

Diventa sempre più internazionale il Triathlon Olimpico no-draft Isola del sole, in programma a Grado venerdì 5 e sabato 6 settembre: rispetto agli anni passati la partecipazione di atleti stranieri si preannuncia già più massiccia. Mentre proseguono le adesioni alla gara, elevate per la 16esima edizione a quota 600, sono già numerosi gli iscritti d'oltreconfine, provenienti soprattutto da Austria, Slovenia e Germania. Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento del tetto massimo o in ogni caso lunedì primo  settembre. Tante le novità in serbo per la due giorni di sport e divertimento: il C.S.A. Gorizia Triathlon ha deciso non solo di raddoppiare le giornate dell'evento e di elevare il tetto massimo di partecipanti, ma ha anche rinnovato il percorso, risultato di grande successo nelle edizioni passate. Così la frazione di bicicletta sarà l’occasione per immergersi nella natura di una delle zone più belle della regione, quella di corsa per conoscere le strade e le piazze del centro storico di Grado. Grande attesa anche per la prima edizione dell'Aquathlon promozionale Costa Azzurra, a cui si potrà partecipare anche in staffetta. Una macchina organizzativa imponente ha permesso negli anni di garantire sicurezza ed efficienza: un ruolo fondamentale è quindi giocato dai volontari, tanto che il C.S.A. Gorizia Triathlon cerca nuove leve per i vari aspetti necessari al successo della manifestazione. Se sono state apportate novità alla formula collaudata, non cambia la sinergia con enti locali e attività commerciali del territorio. L'evento è infatti promosso anche quest'anno con la collaborazione del Comune e della GIT di Grado, con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia e Provincia di Gorizia, sotto l'egida del Coni e della FITRI, oltre che con il supporto di tanti sponsor e realtà locali.

 La gara. Sabato 6 settembre la partenza del Triathlon olimpico (1,5 km di nuoto, 40 km di ciclismo, 10 km. di corsa) è fissata alle 13 dalla spiaggia principale. Dopo la frazione di nuoto in mare, nel tratto antistante il Parco delle rose, quella di ciclismo si snoderà appunto su un tracciato nuovo, che si svilupperà in un giro unico fino alla località di Fossalon. Gli atleti toccheranno l’incantevole riserva naturale della Valle Cavanata, poi passeranno per la suggestiva pista ciclabile dell’argine che si affaccia sul golfo di Trieste fino alla località di Caneo-Punta Sdobba. Dopo l’immersione nella natura, i triatleti torneranno nel centro storico di Grado per la frazione di corsa. Gli iscritti potranno effettuare la registrazione alla gara dalle 8.30 alle 11, mentre il briefing tecnico è previsto alle 11.15. La zona cambio sarà aperta dalle 11.30 alle 12.30. Le premiazioni, che saranno seguite dal rinfresco per i partecipanti, sono previste alle 17.





Ultime Notizie